IntervisteNotizie

Carlo Alvino a Io Tifo Napoli: “Vi anticipo come andrà a finire la vicenda Juve-Napoli”

Il 3-0 a tavolino concesso alla Juventus contro il Napoli ha lasciato tanto amaro in bocca ai tifosi azzurri e alla stampa napoletana che non si aspettava una sentenza tanto negativa. Ai microfoni di Kiss Kiss Napoli, il direttore della radio ufficiale del club di De Laurentiis, Valter De Maggio, si è detto stupito: «Non mi aspettavo questa sentenza. Ma siamo ancora al primo tempo», ha detto De Maggio che auspica un ribaltamento nei successivi gradi di giudizio».

Anche Ciro Venerato, giornalista della Rai rassicura i tifosi: «Già al Coni il Napoli può ottenere giustizia perché i giudici sono dello Stato e non del calcio. Sono curioso di capire se anche lui anteporrà il protocollo sportivo davanti ad un divieto emanato da un un organo statale».

Per Ciro Venerato il Napoli otterrà giustizia già dal Coni

Ad essere ottimista è Carlo Alvino, grande tifoso azzurro e amatissimo giornalista di Kiss Kiss Napoli che ha risposto alle domande di Io Tifo Napoli:

Ti aspettavi questa decisione da parte del giudice sportivo?

C’era da attendersi una sentenza di questo tipo da parte del Giudice Sportivo considerando che lui ha solo applicato quanto scritto dal referto arbitrale, non citando la questione della causa di forza maggiore. Alla lunga credo che ci sarà da essere fiduciosi in merito. C’è delusione in questo momento, perché si sperava un esito diverso, ma così non è stato e sono certo che la società saprà battagliare nelle sedi opportune.

Come andrà a finire questa vicenda?

Ci vorranno diversi mesi e sono certo che il Napoli arriverà fino al Tar di Losanna o all’Aia. La sconfitta a tavolino e il punto di penalizzazione alla lunga saranno tolti e la sfida fantasma alla fine si giocherà sul campo.

È chiaro che qualcosa nel protocollo non funziona

Il protocollo attuale va rivisto, perché oggi la situazione del Covid-19 non è la stessa di giugno. Bisognerà sedersi intorno ad un tavolo e trovare la soluzione più adatta, con il buon senso di tutti.

Credi che la sentenza possa condizionare il Napoli sul campo? 

Il Napoli deve trasformare la frustrazione in rabbia positiva per la partita contro l’Atalanta. Gattuso saprà dare la carica giusta e trovare le contromosse per giocarsela al meglio contro i bergamaschi e se gli azzurri giocheranno la partita perfetta possono ottenere un buon risultato. 

Share:
Gennaro Punzo