Campionato

Gattuso può sorridere con il ritorno di Elmas e Zielinski il Napoli è al completo

Dopo la sconfitta contro l’AZ, senza tirare fuori alibi, Gennaro Gattuso per la prima volta aveva sottolineato l’importanza delle assenze di Piotr Zielinski e Elijf Elmas, i due giocatori positivi al Covid. Un duplice forfait che ha ridotto il ventaglio di scelte a centrocampo. Da oggi i due si sono nuovamente al gruppo e il tecnico calabrese potrà finalmente avere tutta la rosa a disposizione considerando anche il rientro di Lorenzo Insigne nella gara di Europa League.

Il tampone negativo dei due effettuato ieri, è stato un toccasana per l’ambiente azzurro che si è dovuto sorbire le innumerevoli polemiche seguite alla rinuncia forzata della trasferta di Torino contro la Juventus. Con il rientro del centrocampista polacco e del macedone, Gattuso potrà avere maggiori possibilità di scegliere chi mandare in campo nel mini-tour de force che attende il Napoli fino alla prossima sosta del campionato. Dopo il Benevento, infatti, gli azzurri avranno un doppio difficile impegno che potrebbe essere già decisivo almeno per quanto riguarda l’Europa. 

Foto dal profilo twitter della sscnapoli

Giovedì prossimo il Napoli volerà in Spagna per affrontare la Real Sociedad nella seconda giornata dei gironi di Europa League: una gara assolutamente da vincere dopo l’inaspettata sconfitta all’esordio contro gli olandesi dell’Az Alkmaar. Tre giorni dopo ci sarà l’impegno casalingo contro il Sassuolo di De Zerbi, una squadra che fino ad oggi ha dimostrato di essere pericolosa grazie al suo gioco propositivo e offensivo.

Certo, Gattuso non ama i maxi-turnover, ma diventa importante per un allenatore poter scegliere tra diverse soluzioni quando gli impegni sono tanti e ravvicinati. Zielinski e Elmas sono due calciatori importanti nel gioco del tecnico: il primo offre al centrocampo del Napoli equilibrio e tecnica, il secondo può essere utilizzato anche come alternativa nel tridente offensivo alle spalle della punta centrale. E non è escluso che entrambi possano già essere impiegati contro la Real Sociedad. Con il ritorno di Zielinski, potrebbe tirare un pò il fiato Fabian Ruiz, uno dei calciatori più utilizzati dall’inizio di stagione: il polacco può coesistere con Bakayoko, Lobotka o Demme. Elmas, invece, andrebbe a posizionarsi sulla fascia sinistra.

Share:
Gennaro Punzo