Notizie

Ibrahimovic al Napoli, era tutto fatto! L’esonero di Ancelotti ha fatto saltare tutto

L’edizione odierna di Tuttosport riporta un retroscena di mercato relativo a Zlatan Ibrahimovic.

Lo svedese doveva giocare al Napoli, ma l’affare saltò a causa dell’esonero di Carlo Ancelotti. Ecco quanto riportato dal quotidiano:

“Quando Rino incontrerà Ibra, i loro ricordi da calciatori rossoneri (hanno giocato insieme due anni) si mischieranno al mercato che doveva essere e che non fu. Se Ancelotti fosse rimasto sulla panchina, il Napoli a gennaio avrebbe preso Zlatan: con Raiola era già tutto fatto, si attendeva solo la riapertura del mercato per l’annuncio”.

Addio Carlo, bye bye Ibra che il 27 dicembre fu annunciato proprio dal Milan. A Gattuso servivano due centrocampisti centrali, piuttosto che un attaccante forte e dal carattere forte. Forse anche troppo e quando in uno spogliatoio ce ne sono due, basta una scintilla”.

Share:
Ludovica Carlucci