Europa LeagueNotizie

La sfida col Granada, il rischio di Gattuso: se va male, ADL può esonerarlo

Oggi sarà una serata doppiamente decisiva sia per non uscire dal cammino europeo sia per Gennaro Gattuso. Il Napoli infatti riceverà il Granada al Maradona, gara valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, e non sarà facile. A rendere l’impresa difficile è il risultato dell’andata (2-0) nettamente a favore degli spagnoli e i tanti infortunati della rosa azzurra.

Al Napoli serviranno almeno tre gol di scarto per evitare i supplementari e continuare il cammino, ovviamente senza prendere reti. Come riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, servirà proprio una notte magica. La panchina di Ringhio è fortemente a rischio – si legge –  c’è la possibilità che se dovesse andare male, Aurelio De Laurentiis potrebbe decidere di esonerarlo. Ipotesi, ovviamente, che il club tende a allontanare con la speranza che si possa invertire la tendenza e ripartire. Al momento, però, resta soltanto una speranza, perché sono in pochi a credere nell’impresa.

Share:
Ludovica Carlucci