IntervisteNotizie

Mario Rui cacciato da Gattuso? L’agente smentisce: “La verità è un’altra”

L’agente tra gli altri di Mario Rui, Mario Giuffredi, è intervenuto nel corso di ‘Radio Goal’, in onda su Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole:

Su Sassuolo-Napoli: “E’ una gara che rispecchia in pieno quella che è la stagione del Napoli nel senso che è un’annata con tanta sfortuna perché la squadra era riuscita a recuperare la partita, poi a ribaltarla e poi all’ultimo secondo si ritrova a subire un rigore in quel modo. E’ una stagione ricca di sfortuna, piena di infortunati e ogni volta manca anche un pizzico di attenzione. I calciatori erano sconfortati perché quella era una partita contro una squadra forte come il Sassuolo, la ribalti e vincere una partita così sarebbe stato un segnale per far scattare quella molla che poi ti dà il via per andare in Champions.

Su Mario Rui: Come sempre i giornalisti a Napoli sono i numeri uno in assoluto nel mondo perché ho sentito che Mario è stato cacciato da Gattuso, o che aveva trattato male un giocatore della primavera. Tutte cose non vere che non si sono verificate. Niente di tutto questo anche perché Mario Rui quando vanno i giovani della Primavera lui li accoglie sempre come fratelli più piccoli. Quindi sono cose non reali perché non ha avuto nessun problema con nessun ragazzino e nessun problema con Gattuso”.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Share:
Ludovica Carlucci