Notizie

Napoli sconfitto dall’Atalanta, la reazione di ADL non è stata delle migliori!

Domenica è stata un’atra serata amara per il Napoli che è uscito a testa bassa dal Gewiss Stadium rimediando la quinta sconfitta di fila in trasferta per mano dell’Atalanta. I soliti problemi di imposizione del gioco, l’atteggiamento dei giocatori che non convince e tanti errori individuali oltre che alle tante defezioni con cui ha dovuto fare i conti Gattuso da un po’ di tempo a questa parte.

Imperversa la crisi in casa Napoli e la dolorosa sconfitta, nonostante non vada a “toccare” il posto di Gattuso, ha deluso napoletani, tifosi e chi più ne ha più ne metta, toccando in prima persona anche Aurelio De Laurentiis. Qual’è stata la reazione del patron azzurro all’ennesima brutta prestazione? Ricordiamo che ADL non ha seguito la squadra a Bergamo, ma ha assistito alla partita dalla sua abitazione di Roma a causa delle elezioni del presidente della Figc nella Capitale che si sono svolte proprio nello stesso giorno della 23esima giornata di campionato.

La sua reazione però non è stata delle migliori visto che, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, assistendo all’ennesima prestazione molle e rinunciataria dei suoi giocatori, De Laurentiis è andato su tutte le furie, ha imprecato contro tutto e tutti, Gattuso compreso, contestandone l’atteggiamento tattico, alcune scelte. Motivo per cui ha poi imposto il silenzio stampa.

Ph. Fabio Sasso/FPA

Share:
Ludovica Carlucci