Notizie

Su Gattuso ci sono tre italiane! Un tecnico ha guadagnato punti per la prossima panchina del Napoli

Nonostante le prestazioni altalenanti della squadra azzurra, ADL ha deciso di dare piena fiducia a Gennaro Gattuso che continuerà a sedere sulla panchina del Napoli fino al termine della stagione. Poi, al di là di qualsiasi decisione, il tecnico calabrese andrà via di sua spontanea volontà lasciando dunque un vuoto che dovrà essere colmato dal ritorno di una vecchia conoscenza oppure dalla presenza di un giovane allenatore che siederà per la prima volta al posto di Ringhio.

Sull’ex allenatore del Milan intanto già sarebbero piombate diverse squadre. Lo riferisce il giornalista della Rai, Ciro Venerato, secondo cui l’agente Mendes l’avrebbe proposto al Wolverhampton, ma su Ringhio gravitano anche Monza, Sampdoria e Fiorentina. Ma, sottolinea l’esperto di mercato, senza Champions sarebbe difficile ingaggiare un tecnico che guadagna 4 milioni all’anno.

Per quanto riguarda il prossimo allenatore del Napoli, Venerato aggiunge:

“Piacciono Sarri e Spalletti, già contattati dopo il 24 gennaio per rimpiazzare il calabrese in corso d’opera. Resta in corsa Rafa Benitez, ma lo spagnolo accetterebbe un progetto al ribasso? La piazza rivorrebbe Mazzarri, ma ad oggi non risultano contatti tra le parti. Juric sfumò la scorsa annata dopo la vittoria della Coppa Italia. L’imminente arrivo di Zaccagni potrebbe essere un indizio ma non una certezza, negli ultimi mesi infatti ha guadagnato punti Vincenzo Italiano. De Laurentiis gli ha già esternato i complimenti personali dopo il match di Coppa Italia, il presidente apprezza il suo calcio spettacolo e la sua attenzione verso i giovani. Due mesi al massimo e poi sapremo, l’allenatore del Napoli sarà un big o un’emergente?

Ph Fabio Sasso/FPA

Share:
Ludovica Carlucci