Notizie

Un convinto Mario Rui scansa Insigne: “La punizione la batto io”. E Bakayoko ringrazia!

Il Napoli è tornato a sorridere dopo aver strappato la vittoria a Udine grazie ad un gran gol di testa di Bakayoko sugli sviluppi di una punizione perfetta battuta da Mario Rui al novantesimo minuto.

A tal proposito, la redazione di Canale 8 ha voluto svelare un retroscena proprio sull’azione che ha portato al gol. La punizione, a differenza di quanto accade di solito, è stata battuta da Mario Rui che si è avvicinato a Lorenzo Insigne con un chiaro: “La punizione la batto io”. Il terzino portoghese era convinto di poter creare una occasione da goal importante per la sua squadra. Parte del merito va anche al capitano azzurro che da gran giocatore e compagno non ha polemizzato lasciando tranquillamente battere Mario Rui. Ed infatti, il terzino non si è sbagliato.

L'immagine può contenere: 1 persona, persona che pratica uno sport e spazio all'aperto

Share:
Ludovica Carlucci