Il 25 aprile festa solo in Italia, che senso ha giocare alle 15?

    0
    2

    Milioni di telespettatori in Europa e nel mondo non potranno vedere la partita che vale una stagione tra Roma e Napoli in programma lunedì 25 aprile alle 15. Sì perché il giorno scelto dalla Lega è festivo solo in Italia mentre all’estero si lavora come ogni giorno. Sarebbe stato molto più opportuno scegliere un orario serale o almeno alle 18, ora in cui gran parte dei lavoratori rientra a casa.

    Insomma una scelta infelice in cui ancora una volta la Lega ha dimostrato la sua incapacità di salvaguardare gli interessi di tutti.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome