Allegri, alla Juventus bastano due o tre acquisti per la Champions

    0
    25

    Alla vigilia della gara di Verona il tecnico Massimiliano Allegri parla già del prossimo futuro bianconero. Ecco uno stralcio dell’intervista riportata da Tuttosport.

    La società ha sempre costruito squadre competitive. Non temo rivoluzioni, perché la basa è ottima e la rosa ha futuro. Migliorare questa squadra non è semplice, perché sono tante squadre a fare mercato.

    Ci vuole tempo e pazienza per portare a casa quei 2/3 giocatori che serviranno. Non ne servono una decina, dovremo costruire una rosa di 23 elementi, di cui tre portieri e uno, Marchisio, che resterà fuori fino a novembre.

    Allo zoccolo duro, che ovviamente non è eterno, aggiungeremo altri giovani di qualità»

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome