Anticipo ‘da sogno’ per il Napoli che inizia l’ottava giornata in testa alla classifica

0
39

Continua la gioia incontenibile dei tifosi e la striscia positiva del Napoli che porta a casa un’altra vittoria importantissima ai fini della classifica. Gli azzurri di Luciano Spalletti hanno battuto la squadra di Juric imponendo il loro dominio fin dai primi minuti di gioco.

Sono bastati solo sei minuti alla compagine partenopea per rompere l’equilibrio al Maradona con un bellissimo stacco di testa di Anguissa puntualmente a raccogliere l’assist perfetto di Mario Rui. Il camerunense si è poi ripetuto al 12′, questa volta ‘lanciato’ da Politano. Galoppata perfetta quella del centrocampista che ha battuto Milinkovic-Savic sul primo palo siglando il doppio vantaggio per i padroni di casa.

Non poteva mancare il solito Kvaratskhelia che ha calato il tris al 37′ quasi ripetendo l’azione dettata precedentemente questa volta nata da un’intuizione di Zielinski. Il tutto concluso da un mancino morbido del georgiano che si è stampato direttamente alle spalle dell’estremo difensore granata. Gli azzurri hanno poi allentato la pressione dopo la terza rete, consentendo al Torino di rientrare in partita ma solo momentaneamente con la rete di Sanabria. Diverse le occasioni, ma il risultato non cambia di una virgola.

Al Maradona termina 3-1 contro il Torino, quarto successo consecutivo in campionato per gli azzurri che salgono a quota 20 punti iniziando splendidamente questa ottava giornata di campionato in testa alla classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome