Atalanta, il vice di Gasperini mette in guardia il Napoli: “Possiamo fare un finale da rullo compressore”

0
9
04/12/2021 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2020/21 tra SSC Napoli vs AC Atalanta. In foto: Gian Piero gasperini

Dopo la sfida ribaltata e vinta con l’Udinese, il Napoli sarà ospite dell’Atalanta nella delicatissima sfida della trentunesima giornata di Serie A che si giocherà domenica 3 aprile al Gewiss Stadium di Bergamo.

Tullio Gritti, vice di Gian Piero Gasperini sulla panchina dell’Atalanta, prossima avversaria del Napoli in campionato, ha parlato ia canali ufficiali del club nerazzurro: È nel nostro DNA di non mollare mai, magari soffrire durante determinati momenti della partita. L’azione del gol è stata bellissima, dopo avremmo potuto utilizzare meglio qualche spazio in più. Le gare si vedono nei novanta minuti, nel primo tempo siamo partiti meglio, nella ripresa il Bologna ha cercato di fare qualcosa in più e si è scoperto”.

“Però – ha aggiunto – lì è uscita la nostra fase difensiva che in questo momento è eccezionale, non molliamo mai, copriamo qualche piccolo errore che ci può stare, ma la dimostrazione è che siamo arrivati al novantesimo e l’abbiamo portata a casa. Vincere la partita prima è la cosa più bella del mondo, fai 15 giorni senza pensieri, in allegria. Cosa che noi facciamo abbastanza spesso. Poi sarà una volata fino alla fine di maggio, ci aspetta il Napoli e poi i quarti di Europa League. Diciamo che l’Atalanta in questi ultimi 5-6 anni, nelle ultime 10-12 partite è sempre stata un rullo compressore. Credo si possa fare anche quest’anno”.

04/12/2021 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2020/21 tra SSC Napoli vs AC Atalanta.
In foto: Gian Piero gasperini

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome