IntervisteNotizie

Auriemma: “Spalletti mi è sceso, è troppo permaloso per poter essere ad alti livelli”

Luciano Spalletti è apparso nervoso e polemico nei confronti della stampa durante la conferenza tenuta in vista della presentazione dello scorso match con il Genoa, gara valida per la 37esima giornata di Serie A andata in scena ieri al Maradona.

A soffermarsi su quanto accaduto è anche il giornalista Raffaele Auriemma che nel corso della sua trasmissione su Radio Marte ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Spalletti è troppo permaloso per poter essere ad alti livelli, deve essere più responsabile, ha attaccato la stampa per motivi infondati. Non capisco – le sue parole riportate da gonfialarete.com – perché la collega di Canale 8 dopo aver sentito la battuta sul passaggio a livello non abbia controbattuto, né tanto meno qualche altro presente. Spalletti deve spiegare qual è il senso della battuta, non si può arrivare a questo livello di degrado.

Auriemma ha poi aggiunto: L’apprezzamento per l’allenatore viene a cadere dopo questa conferenza. Le domande ai colleghi le deve fare in separata sede non durante una conferenza stampa. Dopo Empoli è stato costretto dal presidente a tornare a Napoli. È stata una pessima conferenza”.

Share:
Ludovica Carlucci