Bargiggia: “Insigne? Addio commovente, ma la festa per la firma col Toronto è stata di cattivo gusto”

0
2

E’ stata l’ultima di Lorenzo Insigne in maglia azzurra allo stadio Diego Armando Maradona, una prestazione davvero buona ed una rete su rigore per uno score complessivo di 122 gol. Una giornata che sarà ricordata per sempre dal capitano sceso in campo prima del fischio d’inizio accompagnato dal tecnico Luciano Spalletti e da Aurelio De Laurentiis. Da luglio Lorenzo comincerà la sua nuova avventura in Canada alla corte del Toronto FC.

A soffermarsi su quanto accaduto è anche il giornalista Paolo Bargiggia intervenuto a “Senza Filtri”, programma televisivo in onda su Foto Ema Live. Ecco le sue parole: “Insigne? Addio commovente, ma non mi è piaciuta la ‘festa’ a gennaio quando ha firmato col Toronto: l’ho trovato di cattivo gusto, andava evitato. Chissà chi ha avuto l’idea: il ragazzo oppure il suo Entourage?… Ad ogni modo, è stata una bella e commovente pagina di calcio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome