Benzema sulla scena internazionale, all’epoca ADL lo definì un “vecchio”

0
10

Protagonista assoluto del big match valido per gli ottavi di finale di Champions League tra Real Madrid e PSG è stato Karim Benzema. Una tripletta per asfaltare i francesi e ribaltare completamente il risultato dell’andata al Bernabeu terminato 1-0 per il club parigino.

Eppure il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, non era convinto del giocatore. Ce lo ricordiamo benissimo il virgolettato del patron azzurro che all’epoca, in balia di insensate voci che vedevano il centravanti del Real Madrid al centro dell’interesse del Napoli,  lo definì addirittura “vecchio”. “Tra me e Ancelotti c’è un accordo con i giovani, è falsissimo che vogliamo Di Maria e Benzema. Ma poi che devo prendere due vecchi?”, erano state queste le parole del patron.

Una vera e propria “aureliata” considerando poi tutta la classe messa in mostra dal giocatore che ha trascinato il suo Real Madrid ai più svariati successi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome