Notizie

Bruscolotti: “Se non hai la maglia della Juventus, non ti viene perdonato niente”

Beppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli, commentando l’espulsione di Lorenzo Insigne:

“Bisogna essere più furbetti, quando vedi che le cose non vanno come dovrebbero, allora la temperatura sale. Lo giustifico anche, è capitato anche a me molto volte avere diverbi con gli arbitri. Purtroppo al Napoli non perdonano mai niente, mentre con altre squadre si usano altri metri di giudizio“.

“Volete che lo dica, allora ve lo dico: la Juventus accerchia gli arbitri e non succede niente, se non hai la maglia a strisce, non ti viene perdonato niente, parliamoci chiaro. Allora Bonucci dovrebbe arrivare al Napoli? Forse non ci capiamo, il problema non sono i giocatori, ma potrebbe essere la maglia, quella conta. Ci sono delle simpatie degli arbitri, è una vita che succede. A Milano succede sempre qualcosa, anche quando giocavo io, non meritavamo di perdere e poi succedeva qualcosa che cambiava tutto”.

 

 

Share:
Ludovica Carlucci