Champions League, il primo duello europeo stravinto da Milik. Higuain al palo

    0
    1

    Il sogno di Gonzalo Higuain di battezzare con un gol l’esordio in Champions League con la maglia della Juventus si stampa sulla traversa al minuto 59. L’argentino e la sua nuova squadra non vanno oltre lo 0 a 0 nell’esordio stagionale nel torneo continentale. E per una sera a gongolare sono i tifosi del Napoli che, al contrario, ieri sera si sono stropicciati gli occhi davanti alle giocate del baby-bomber Milik che ha letteralmente steso con due colpi di testa la resistenza della Dinamo Kiev.

    Il 22enne attaccante polacco ha messo fin qui a segno quattro gol con la maglia del Napoli, ma sopratutto è stato più che decisivo in Europa. Insomma, una piccola soddisfazione che almeno per stasera assopisce la delusione dei tifosi del Napoli di fronte al voltafaccia estivo del bomber argentino.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome