Coppa Italia, diversi i cambi con la Cremonese: possibile rivoluzione in porta

0
24

Subito archiviata la sfida con la Juventus e la roboante vittoria del 5-1 che ha regalato a tutta Napoli una festa senza precedenti. Ora torna l’impegno di Coppa Italia con la squadra di Luciano Spalletti che affronterà la Cremonese negli ottavi di finale in programma martedì 17 gennaio alle ore 21 allo stadio Maradona di Fuorigrotta.

Quale sarà la probabile formazione che scenderà in campo? Il tecnico partenopeo, come rivelato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, potrebbe rivoluzionare la formazione rispetto all’undici sceso in campo contro i bianconeri. Addirittura potrebbero esserci fino a nove cambi a cominciare dalla porta, con Sirigu che – mercato permettendo – potrebbe debuttare in stagione. In difesa scalpitano Juan Jesus, Ostigard e Olivera, spera di avere una chance anche l’ultimo arrivato, Bereszynski, che ha vissuto in panchina le sfide con Sampdoria e Juve.

Più avanti con i reparti troviamo Ndombele che si prenota per una maglia dal primo minuto, ma anche Demme che, causa infortunio, ha raccolto appena venti minuti in stagione. Simeone e Raspadori sono stati validi sostituti di Osimhen durante la sua assenza (a cavallo tra settembre e ottobre dividendosi titolarità e gol) e ora attendono un’altra notte da protagonisti.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs US Sassuolo on October, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In Picture:
Tanguy Ndombele’ of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome