Cuadrado sì, Witsel no. Juventus contenta a metà. Lo Zenit ha detto no

    0
    31

    Mentre nel pomeriggio la Juventus ha ufficializzato il ritorno di Cuadrado alla corte di Allegri, in serata dalla Russia arriva la doccia fredda per Witsel che resterà allo Zenit San Pietroburgo ancora per un anno in attesa della scadenza del contratto.

    Si conclude così una giornata convulsa per i bianconeri che avevano anche fatto sostenere al giocatore belga le visite mediche, poi in serata l’allenatore dello Zenit, Lucescu, ha bloccato tutto in quanto il club russo non era riuscito a trovare un sostituto degno.

    Cuadrado, invece, arriva per 5 milioni dal Chelsea con obbligo di riscatto a 20 milioni.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome