Deulofeu, l’agente: “Contatti con Giuntoli in passato. Napoli sarebbe un grande passo in avanti per la sua carriera”

0
2
1351843623

Gerard Deulofeu si è messo in mostra nell’ultima sfida andata in scena al Maradona tra Napoli e Udinese segnando il gol del momentaneo vantaggio contro la squadra partenopea. A parlare del futuro del suo assistito è anche Alberto Botines, agente del calciatore, che in un’intervista ai microfoni di “Si Gonfia la rete” ha detto: “Gerard è in un momento molto positivo, sta giocando con grande fiducia. In passato ha avuto un brutto infortunio e ora sta dando il suo meglio per l’Udinese. Gol al Napoli per farsi notare come post Insigne? Ci sono ancora 2 anni di contratto con l’Udinese, c’è un grande rapporto con la famiglia Pozzo ma siamo tutti concordi nel dire che l’anno prossimo per Deulofeu potrebbe essere quella per un salto importante. Non ci sono possibilità da escludere. Napoli sarebbe un grande passo in avanti per la carriera di Gerard, un’opzione top”.

L’agente ha poi rivelato anche un particolare retroscena sul passato di Deulofeu, vicino a vestire la maglia del Napoli: In passato ci fu la chance di vestire la maglia del Napoli, non solo quando c’era Sarri, ma anche nell’estate del 2020. Ci furono contatti con Giuntoli, veniva però da un infortunio e non era il momento giusto. Perché non è arrivato a certi livelli? Parliamo del giocatori più importante della storia della cantera del Barcellona, più di Messi e Bojan, per statistiche. Ha cominciato troppo giovane, ha fatto bene al Milan, poi stava per riesplodere e si è fatto male. Oggi però è il miglior Deulofeu di sempre, sia per lavoro tattico che per maturazione umana. Ripeto: Napoli sarebbe una grande opzione per noi”.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Udinese on Marce 19, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In picture: David Ospina

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome