Donnarumma non si muove dal Milan, parola di Berlusconi

    0
    34

    A sedici anni è già diventato oggetto del mercato per molti club europei. Gigi Donnarumma è uno dei gioiellini del calcio italiano ed erede designato di Buffon. Ha esordito in Serie A questa stagione ed è diventato titolare inamovibile del Milan. È inevitabile che molte squadre europee abbiano puntato gli occhi su di lui, prime fra tutte il Chelsea del futuro allenatore Antonio Conte.

    Ma ieri il presidente del Milan Silvio Berlusconi, in un’intervista, ha ribadito la volontà del Milan di tenersi stretto Donnarumma. Il giovane portiere difenderà i pali della squadra rossonera per almeno 15 anni, come ha assicurato Berlusconi. In effetti sarebbe un durissimo colpo per il calcio italiano vedere partire all’estero uno dei suoi più giovani talenti.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome