Dzeko – Roma addio indolore a fine stagione

    0
    59

    La scintilla tra Dzeko e la Roma non è mai veramente scoccata e dopo gli errori sotto porta commessi al Bernabeu contro il Real Madrid, è tempo di riflessione. Più volte Spalletti ha preferito schierare Perotti in attacco relegando l’attaccante croato in panchina. E non sempre Dzeko, quando è stato chiamato in causa, ha convinto tecnico e dirigenti. La Roma in estate l’ho a pagato 32 milioni di euro e lui ha ripagato segnando appena otto gol tra campionato e Champions League. Davvero un magro bottino per un giocatore che avrebbe dovuto trascinare i giallorossi allo scudetto a suon di gol.

    Ma la realtà oggi è ben diversa e, dopo la sconfitta contro il Real, sui social si è scatenato il malcontento tra i tifosi romanisti convinti che se le palle gol fossero capitate tra i piedi di Totti,  il capitano non avrebbe sbagliato.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome