El Paìs: “Napoli e napoletani maltrattati da tutta Italia. Li trattano come in Spagna trattavamo gli zingari”

0
15

Daniel Verdù, giornalista del noto quotidiano spagnolo El Paìs , si è reso protagonista con un editoriale dove ha analizzato l’assurda situazione del Napoli nel campionato italiano. In particolare, nel suo approfondimento, il giornalista mette in evidenza come il club azzurro sia la squadra italiana più odiata nel nostro campionato con i tifosi che ogni domenica sono oggetto di “bullismo” e “razzismo” di ogni tipo. Il nostro collega che opera in Spagna scrive a difesa del club e dei suoi supporters soffermandosi sulla triste realtà e sul perchè del razzismo contro il popolo partenopeo.

Si parte dalle angherie che squadra e città ricevono ogni weekend in trasferta e non solo. “In Italia c’è un club che gioca un derby quasi ogni fine settimana, una squadra che praticamente tutti odiano e con i tifosi che ogni domenica subiscono insulti razzisti di ogni tipo: il Napoli e i napoletani”, si legge in partenza.

El Paìs si sofferma poi sui cori inneggianti al Vesuvio o sui riferimenti al lavarsi e all’evolversi risolvo puntualmente ai napoletani. “Non c’è niente di simile negli altri campionati. E’ un sentimento diffuso e va anche al di là del calcio stesso. Ma la città è un’isola favolosa e indecifrabile all’interno del paese. E la squadra ha trasformato questi insulti razzisti nel motore per sognare lo scudetto“. 

Victor Osimhen of Napoli scores the goal and celebrates with teammates
During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Udinese on Marce 19, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome