Notizie

Elmas, ci sei? Solo Mertens ha capito cosa occorre: “Ogni tanto dorme ed un giocatore forte deve essere svegliato”

Il Napoli è un mosaico di pedine, molte delle quali fanno spesso la differenza, ma che il più volte delle volte finiscono nell’occhio del ciclone finendo per essere esaltate/criticate a seconda dei giorni e delle partite sostenute. Prendiamo un esempio: Eljif Elmas.

Le grandi doti del centrocampista del Napoli stanno venendo fuori sempre più. Utilizzato con il contagocce da Gattuso, ora è diventato un vero e proprio pupillo per Luciano Spalletti. Il tecnico da inizio stagione non ha nascosto la sua fiducia per il classe 1999 il quale ogni volta che è stato chiamato in causa ha sempre risposto presente.

Non sempre partite impeccabili ed il giocatore, proprio come la squadra azzurra, viene esaltato e demolito un giorno sì e uno no. E solo Dries Mertens ha capito com’è e cosa serve per il suo compagno di squadra: “Mi fido tanto di Elmas, ma a volte vado da lui perché qualche volta dorme e un giocatore così forte ogni tanto lo devi svegliare, si deve svegliare”.

Ovviamente ci rendiamo conto che a 22 anni si ha davanti ancora ampi margini di miglioramento.

Durante la partita di Europa League Football SSC Napoli-FC Leicester City del 09 dicembre 2021 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli.
Nella foto: Eljif Elmas

Share:
Ludovica Carlucci