IntervisteNotizie

Esposito: “Sapete cosa mi disse Mazzarri dopo aver firmato con l’Inter?”

Il Napoli riceverà il Cagliari nella sfida valida per la sesta giornata di Serie A, in programma questa sera alle 20.45 allo stadio Diego Armando Maradona.

Proprio in occasione della suddetta gara, il portale Area Napoli ha intervistato il giornalista Paolo Esposito che ci ha riportati indietro nel passato rivelando un particolare retroscena su Walter Mazzarri, ex allenatore del Napoli e attuale tecnico del Cagliari. Queste le sue parole:

“Domenica si giocherà Napoli-Cagliari. Ho bei ricordi di Walter Mazzarri, come credo tutti i napoletani. Ha dato tanto al Napoli. Ricordo che prese il Napoli dopo l’esonero di Donadoni nei bassifondi della classifica e portò poi la compagine azzurra ad alti livelli sia a livello nazionale, sia internazionale, arrivando agli ottavi di finale di Champions League con Grava, Aronica e altri buoni giocatori ma che non erano fenomeni! Lui fece diventare fenomeni i vari Cavani, Lavezzi e Hamsik”.

Esposito ha poi aggiunto: “L’ho sentito spesso al telefono, anche dopo che era andato via da Napoli per firmare per l’Inter e mi disse testualmente che era pentito di averlo fatto. Da allora la sua carriera è  andata in declino. Forse se fosse rimasto al Napoli sarebbe diventato un allenatore top e lui lo sa. Glielo ho detto più volte”. 

Share:
Ludovica Carlucci