FABIAN, UNA PARTENZA DA NON ESCLUDERE

0
12

di Ludovica Carlucci

Èriuscito a far esplodere la gioia incontenibile di tutti i tifosi partenopei seppur non disputando la sua miglior partita. Fabian Ruiz si è rivelato il

man of the match in più occasioni in questa stagione, abbattendo probabilmente le basse aspettative dei più “rognosi”. Eppure, con la sua grande capacità di trovare la porta da fuori area ha regalato al Napoli punti preziosi per la corsa Scudetto. Ben venti delle venticinque reti segnate tra Liga e Serie A sono frutto di tiri dalla distanza rendendo praticamente possibile l’impossibile, o quasi. Ma Fabian potrebbe diventare protagonista anche del prossimo mercato caratterizzato sicuramente dalle scelte “dure” di Aurelio De Laurentiis.

Tanti i calciatori in scadenza di contratto e tra questi anche lo spagnolo che potrebbe aver già messo un piede fuori il confine del campionato italiano. Il suo tentativo di lasciare l’ombra del Vesuvio è già fallito

la scorsa estate dove aveva espressamente dettato la volontà di voler lasciare la compagine partenopea e tornare in patria, ma non ha trovato nessuno pronto ad accontentare le richieste economiche del patron azzurro.

Sotto gli ordini di Spalletti è svoltato e ora del suo valore se ne stanno accorgendo tutti, a partire dalla big di Spagna come Atletico, Barcellona e Real Madrid fino a giungere nel Regno Unito con Arsenal e Newcastle pronte ad accaparrarselo o allungando addirittura in Francia dove anche il PSG ha strizzato gli occhi. Ancora nessun discorso concreto di rinnovo avviato, questo significa che una sua partenza non è di certo da escludere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome