Notizie

Futuro Meret, l’agente: “O decidono di puntare su di lui o cercheremo questa sicurezza altrove”

Niente dualismi in porta. E’ quanto ribadito anche da Federico Pastorello, agente di Alex Meret, che ieri si è recato al Training Center di Castel Volturno per incontrare il ds azzurro Cristiano Giuntoli e fare il punto della situazione sull’estremo difensore azzurro il cui contratto è in scadenza nel 2023.

Quale sarà il futuro di Meret? Rimarrà all’ombra del Vesuvio, ma ad un condizione: la continuità. Ecco quanto sottolineato da Pastorello che ha rilasciato un’intervista a La Repubblica in cui ha parlato proprio del futuro del suo assistito: “Sono certo che Alex sarà uno dei primi 4-5 portieri al mondo. È stato incredibilmente penalizzato dal dualismo con Ospina, ha pagato questa situazione. Anche Donnarumma vive una situazione simile, per loro la continuità è troppo importante”.

“Finora con Alex non abbiamo accettato il rinnovo perché vogliamo chiarezza: l’accordo di massima col Napoli c’è, il problema è che o decidono di puntare su Meret o cercheremo questa sicurezza altrove. Anche l’errore con l’Empoli, se avesse giocato sempre, non sarebbe successo”.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AS Roma on 18 April, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In picture: Alex Meret

Share:
Ludovica Carlucci