Gattuso prepara la ripresa e punta il primo posto !

0
28

Con i 15 nazionali via, il Napoli continua a lavorare a Castelvolturno in vista della ripresa del campionato. Gli azzurri sono attesi dalla supersfida contro il Milan di Ibrahimovic, capolista del campionato. Il tecnico del Napoli lavora con i giocatori che ha a disposizione per mettere a punto la formazione che affronterà i rossoneri guidati da Stefan Pioli: Bakayoko, Politano e Petagna su tutti stanno lavorando duro, come gli altri rimasti a Castelvolturno tra cui Ghoulam che vuole recuperare dopo il brutto episodio della tribuna di Bologna.

L’algerino è apparso finalmente ritrovato e sta lavorando duro per avere qualche chance e scavalcare posizioni nelle gerarchie del tecnico calabrese che fino ad oggi ha deciso di puntare su Hysaj per la fascia sinistra. L’albanese garantisce copertura e equilibrio, rispetto a Ghoulam e allo stesso Mario Rui che, al contrario, dà maggiore spinta ma pecca in fase difensiva e con un modulo spregiudicato è importante avere due terzini che riescono a coprire senza problemi tutta la corsia.

La gara contro il Milan potrebbe rilanciare le ambizioni del Napoli che vincendo, Sassuolo permettendo, potrebbe ritrovarsi al primo posto del campionato italiano nonostante il punto di penalizzazione e i tre punti persi a tavolino contro la Juventus. Sarebbe un risultato incredibili per una squadra che fino ad oggi ha perso solo una partita sul campo e ha subito appena 4 reti, confermandosi come la difesa meno battuta del campionato. E anche questo è un piccolo record considerando che il 4-2-1-3 è un modulo a trazione interiore che potrebbe concedere tanto spazio agli avversari. Ma il Napoli fa della compattezza tra i reparti la sua arma migliore e questo offre ai centrocampisti la possibilità appoggiare i difensori in ripiegamento senza percorrere chilometri.

Scalpita anche Politano che fino a questo momento ha disputato un’ottima stagione nonostante abbia giocato da titolare solo per le assenze di Insigne e il dirottamento di Lozano a sinistra. Per il resto Politano è sempre subentrato nella ripresa, fornendo prestazioni convincenti e segnando gol belli e importanti. Gattuso potrebbe puntare su di lui nel caso in cui Lozano dovesse tornare dal Messico stanco. È ancora presto per azzardare probabili formazioni, anche perché bisogna sperare che nessun azzurro torni dalla propria Nazionale ammalato di Covid. Gattuso incrocia le dita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome