Harakiri Roma battuta 0-3 dal Porto, De Rossi e Emerson espulsi, Spalletti disperato

    0
    29

    È stata una serata che i tifosi della Roma non dimenticheranno tanto facilmente. La squadra di Spalletti perde la possibilità di accedere alla fase a gironi della Champions League dopo aver incredibilmente perso all’Olimpico contro il Porto. La svolta della partita arriva sul finale del primo tempo quando De Rossi si fa espellere per un brutto fallo commesso ai danni di Maxi Pereira. Il capitano lascia in 10 la propria squadra già in svantaggio dall’8′ del primo tempo per mano di Felipe che di testa insacca il calcio piazzato di Otavio.

    Nella ripresa arriva anche il secondo rosso con azione fotocopia: il difensore brasiliano Anderson entra in scivolata su Corona e viene espulso. Roma in 9 e qualificazione chiusa. Il resto della gara è un allenamento per il Porto che segna il secondo e terzo gol con Layún e Corona.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome