Higuain, siamo in Champions un’emozione troppo grande

    0
    67

    È un Higuain raggiante quello che si presenta ai microfoni a fine partita.

    Devo ringraziare tutti a cominciare dalla mia famiglia. Sapevo di riuscire a battere il record,  dovevo solo stare calmo. Era una partita difficile poi il gol di Hamsik ci ha sbloccato e la squadra mi ha aiutato tantissimo.

    Sarri mi ha aiutato molto, per questo sono andato ad abbracciarlo. La cosa importante oggi è che siamo di nuovo in Champions.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome