Notizie

Il Napoli non si ferma! Sesta vittoria per gli azzurri che battono il Cagliari e tornano in vetta

Il Napoli blinda il primato dopo sei giornate conquistando un’altra bellissima vittoria in casa contro il Cagliari.

Ancora tanta qualità di gioco quella mostrata dagli azzurri guidati da Spalletti che vanno in vantaggio dopo solo 11 minuti di gioco. Verticalizzazione di Anguissa per Zielinski, il polacco crossa dalla linea di fondo e trova Osimhen che di prima col destro batte Cragno.

Il raddoppio arriva nella seconda frazione di gara con un calcio di rigore concesso dall’arbitro a causa di un fallo di Godin su Osimhen. Lorenzo Insigne non sbaglia dagli undici metri e sigla il definitivo 2-0.

Napoli Cagliari 2-0: il tabellino

MARCATORI: 11′ Oshimen, 57′ Insigne (r)

Napoli (4-2-3-1); Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz (88′ Demme); Politano (68′ Lozano), Zielinski (68′ Elmas), Insigne (76′ Ounas); Osimhen (76′ Petagna). All. Spalletti. A disp. Zanoli, Manolas, Jesus, Meret, Mertens, Malcuit, Marfella.

Cagliari (4-5-1): Cragno; Caceres, Walukiewicz (68′ Ceppitelli), Godin, Zappa; Nandez, Deiola (68′ Keita), Marin, Strootman (85′ Grassi), Lykogiannis (85′ Pereiro); Joao Pedro. All. Mazzarri. A disp. Oliva, Bellanova, Aresti, Radunovic, Pavoletti, Altare, Carboni.

Arbitro: Piccini di Forlì

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e testo

Share:
Ludovica Carlucci