Il Napoli stava per acquistare uno dei più forti giocatori al mondo, Giuntoli: “Un rimpianto, ma poi arrivò Osimhen”

0
25

Il Napoli aveva preso Erling Haaland, senza dubbio uno dei più giovani cannonieri più importanti nel mondo calcistico che fin qui, dopo 15 giornate di campionato, vanta uno score di ben 18 gol segnati viaggiando ad una media realizzativa di una rete ogni 58 minuti.

Ebbene sì, l’attuale bomber classe 2000 del Manchester City doveva approdare all’ombra del Vesuvio. E’ il retroscena rivelato direttamente dal ds azzurro Cristiano Giuntoli che in un’intervista al Corriere dello Sport ha dichiarato: “Rimpianto? Haaland. Contratto già fatto con il Salisburgo, riconoscendo loro il pagamento della clausola a venticinque milioni di euro. Ma Haaland preferì il Borussia Dortmund e noi che avevamo messo lui e Osimhen nelle nostre preferenze, ci dirottammo su Victor. Per noi erano alla pari”.

12/11/2022 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs FC Udinese
In foto: Victor Osimhen of SSC Napoli

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome