Ultim'ora

Il nuovo goleador Petagna è felice di essere a Napoli, e dedica il goal ai genitori

Napoli –Bisogna dire che è stata un ottima prestazione quella di ieri di Andrea Petagna, non solo perchè appena entrato ha fatto il goal della Vittoria e terzo posto al club partenopeo, Ma perchè durante tutto il secondo tempo ha dato vivacità all’attacco e mostrato grande sicurezza nel accentrarsi per entrare nell’area avversaria.

Lui stesso dichiara in un intervista che tutto ciò arriva dal fatto di essere felice di stare a Napoli, e nella stessa occasione ringrazia ai genitori per il supporto che gli hanno dato per diventare un calciatore professionista e gli dedica il goal fatto alla Sampdoria.

Ph. Fabio Sasso/FPA

“Questo gol mi rende felice, lo dedico ai miei genitori“. Andrea Petagna e la sua dedica del cuore. L’attaccante azzurro ha segnato il gol del sorpasso contro la Samp.

“E’ stata una vittoria molto importante anche per come è venuta. Sono davvero contento per aver segnato e dedico la mia felicità a mio padre e mia madre. E’ grazie a loro che ho proseguito a giocare a calcio, avevo deciso di mollare e invece per merito loro sono ruscito a rialzarmi e fare oggi il calciatore”.

“Dopo il gol ho abbracciato il mister perchè mi aveva detto che avrei segnato. Gattuso vuole che entriamo a duemila all’ora in campo, ti dà grande carica. Questo per me è una grande spinta a migliorarmi sempre. So che devo continuare a lavorare tanto per poter rendere al massimo”

Ph. Fabio Sasso/FPA

Share: