Il Psg perde a Monaco, Cavani sigla di testa il gol della speranza, ma è rottura con i tifosi

    0
    30

    Il Psg e Edinson Cavani sotto accusa dopo la sconfitta  subita questa sera a Monaco per 3-1. I tifosi già mettono sotto accusa allenatore e società, ma soprattutto Edinson Cavani che già dopo la prima partita di campionato contro il Metz aveva fallito numerose occasioni sotto porta.

    L’uruguaiano non è mai stato amato dalla tifoseria parigina che dopo l’addio di Ibrahimovic hanno sempre ritenuto l’ex attaccante partenopeo non all’altezza di sostituire lo svedese. Dopo la smentita di De Laurentiis su una possibile trattativa per riportare il Matador a Napoli, la sensazione è che il club azzurro possa affondare il colpo decisivo negli ultimi giorni di mercato. Cavani dal canto suo cambierebbe ben volentieri squadra e si allontanerebbe finalmente da un ambiente e una città che non lo ha mai amato. E il Psg non si strapperebbe certo i capelli.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome