Notizie

Insigne, contro l’Atalanta c’è una maledizione da sfatare

Lorenzo Insigne, uscito malconcio dalla sfida d’andata delle semifinali di Coppa Italia contro l’Atalanta a causa di un infortunio al polpaccio, ha rimediato solo una forte contusione, senza interessamento dei muscoli. Il capitano ha ormai recuperato completamente dal precedente infortunio e sarà quindi titolare nella partita di ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro l’Atalanta, in programma mercoledì sera a Bergamo.

Stando a quanto riportato da Repubblica, per il capitano ci sarà un mito da sfatare: la maledizione delle 100 reti in maglia azzurra che si è materializzata dopo l’errore dal dischetto contro la Juventus in Supercoppa Italiana. Il Magnifico farà di tutto per cercare di raggiungere il record proprio nella sfida in programma mercoledì sera.

Share:
Ludovica Carlucci