IntervisteNotizie

Insigne e l’errore dal dischetto, Grillo: “Sapete cosa c’è dietro il rigore sbagliato? Ve lo dico io!”

Il Napoli ha piegato il Torino conquistando l’ottava vittoria consecutiva grazie al solito Victor Osimhen che all’80’ ha abbattuto di testa la difesa granata. Nel corso della serata non sono mancati episodi clamorosi come ad esempio il rigore sbagliato da Lorenzo Insigne al 26′.

A commentare quanto accaduto ci ha pensato Mariano Grillo, comico e tifoso del Napoli,  intervenuto ai microfoni de “I Tirapietre”, programma condotto da Luca Cirillo, Donato Martucci e Francesco Capodanno. Ecco le sue parole:

“Rigore sbagliato da Insigne? Vi dico cosa c’è dietro, è tutto studiato: Lorenzo ha sbagliato apposta perché così la vittoria è più bella. Spalletti ha detto che il prossimo rigore lo tirerà sempre il capitano. Giuntoli, invece, sta vedendo come fare per avvicinare il dischetto davanti al portiere”.

Il comico Grillo ha aggiunto: “Ha preso la “cardarella” e lo sta pitturando lui il cerchietto del penalty. Lozano arrabbiato? E’ diventato il sostituto sostituito, a lui il posto statale non piace, si è preso collera e se n’è andato. Aurelio De Laurentiis alla Stazione di Napoli Centrale? In settimana si sono rubati la pandarella di Spalletti, poi la macchina della moglie di Demme, il presidente visto che lui per la Fiat ci tiene, ha detto: “Meglio se vado in treno, va a finire che si prendono pure la mia macchina”.

Share:
Ludovica Carlucci