Insigne in lacrime, discorso da brividi dopo la premiazione: “Lasciare Napoli è lasciare casa, mi mancherete”

0
13

E’ stata l’ultima di Lorenzo Insigne in maglia azzurra allo stadio Diego Armando Maradona, una prestazione davvero buona ed una rete su rigore per uno score complessivo di 122 gol. Una giornata che sarà ricordata per sempre dal capitano sceso in campo prima del fischio d’inizio accompagnato dal tecnico Luciano Spalletti e da Aurelio De Laurentiis.

Una maglia ricordo, un quadro e un trofeo sono stati i premi ricevuti da Insigne una volta sul campo dove è stato salutato anche da tutti i compagni di squadra. Poi, dopo la premiazione, il numero 24 ha preso il microfono e letto un bellissimo discorso: “Grazie a una città che mi ha dato tanto. Abbiamo gioito e sofferto, a volte litigato, ma sempre insieme, come una grande famiglia. Stare a Napoli è stata una meravigliosa esperienza, ma anche una grossa responsabilità che ho accettato con fierezza”.

Poi ha aggiunto: “Lasciare Napoli significa lasciare casa, mi mancherete sempre. Abbiamo collezionato momenti indimenticabili, ho sempre dato tutto ciò che avevo. Grazie di cuore, forza Napoli sempre”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome