Insigne, lacrime amare a fine gara! Rabbia e delusione per l’obiettivo che si allontana

0
15

Il posticipo della 33ª giornata di Serie A non sorride al Napoli di Luciano Spalletti che vede complicarsi ulteriormente la corsa Scudetto in quanto fermato dalla Roma di Mourinho che è riuscita a pareggiare proprio al 91′ con il gol beffa di El Shaarawy.

A risentirne è stato soprattutto Lorenzo Insigne in lacrime a fine gara. Ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che si sofferma sulle lacrime amare del capitano che vede svanire il suo grande sogno di vincere lo scudetto da capitano della squadra della sua città.

Rabbia e delusione – si legge – eppure Insigne ha giocato una gara più che buona e ha segnato un rigore importantissimo con grande freddezza. Ha lasciato il campo stremato perché ha corso indietro nella ripresa per aiutare la difesa. Ma quando è uscito il Napoli ancora vinceva e il sogno poteva continuare. Poi quel pari ha fatto scattare le lacrime. Che sono, continua la Gazzetta, di delusione e rabbia per l’obiettivo che si allontana.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome