Insigne si prepara per la super-sfida contro il Milan!

0
26
27/09/2020 stadio San Paolo. Campionato di calcio di serie A incontro tra SSC Napoli vs FC Genoa. In foto: INSIGNE

Non giocherà contro il Sassuolo domani e, forse, neanche contro il Rijeka giovedì in Europa League. Lorenzo Insigne e lo staff medico del Napoli non vogliono forzare i tempi di recupero e lasceranno che il capitano del Napoli guarisca completamente prima di riprendersi la fascia di capitano e la corsia di sinistra. Ecco perché la sua presenza resta in forte dubbio anche per la prossima partita del Napoli in campionato, quella contro il Bologna, domenica 8 novembre, l’ultima del mini-tour de force degli azzurri.

Poi ci sarà la sosta e Lorenzo Insigne avrà tutto il tempo per recuperare dall’ennesimo fastidio muscolare che lo costringerà a dare forfait ancora una volta. La sensazione è che il rientro dall’ultimo stop sia stato un pò forzato, ecco perché questa volta i medici del club azzurro vogliono essere molto più cauti per evitare che il capitano azzurro si fermi ancora in futuro. Insigne vuole farsi trovare pronto per la ripresa del campionato in cui la squadra di Gattuso è attesa dal difficile match contro il Milan di Ibrahimovic. La gara potrebbe valere il primato se azzurri e rossoneri riusciranno a conservare lo stesso ritmo in campionato.

https://www.youtube.com/watch?v=g1YxOdIMODg

Il primo gol stagionale di Lorenzo Insigne in campionato

Gattuso non ha fretta e su questo ha rassicurato anche il suo capitano: il Napoli ha tante soluzioni in avanti. Lozano a sinistra e Politano a destra con Mertens alle spalle di Osimhen è una soluzione già più volte sperimentata che dà ampie garanzie al tecnico azzurro. Certo la presenza di Insigne in mezzo al campo si fa sentire per il carisma e cattiveria agonistica, però Gattuso non può permettersi di fare a meno del giocatore simbolo della sua squadra a intervalli regolari. La stagione è intesa, lunga e ricca di impegni e il Napoli ha bisogno del suo capitano, soprattutto quello visto contro il Benevento e nei primo 20 minuti della gara contro la Real Sociedad.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome