Notizie

Insigne, terzo rigore stagionale sbagliato! Ed il CdS ne fa subito un “Caso”

Il Napoli ha piegato il Torino grazie al solito Victor Osimhen che all’80’ ha abbattuto di testa la difesa granata regalando agli azzurri l’ottava vittoria consecutiva in campionato. Nel corso della serata non sono mancati episodi clamorosi come ad esempio il rigore sbagliato da Lorenzo Insigne al 26′.

E il Corriere dello Sport parla subito de “Il caso Insigne”. Sull’edizione odierna del noto quotidiano si racconta così l’errore, il terzo in campionato, del capitano nel match contro il Torino.

Il Napoli “ha scoperto di dover fronteggiare un caso. Il problema, non secondario, al minuto 26, lo sistema sul ‘Maradona’ Lorenzo Insigne, che va sul dischetto per un fallo di Kone (dentro all’8 per Mandragora) su Di Lorenzo: il balzello alla Jorginho rappresenta la variazione nell’esecuzione, la parata di Vanja Milinkovic diviene la costante, per il terzo rigore stagionale mandato in frantumi insieme all’umore“.

Sulla questione è intervenuto anche Spalletti nel post partita:

“Ma che cosa deve altro dimostrare Insigne per lasciarlo in pace? Ancora con questo contratto, lo firma e non lo firma. Anche stasera, dopo aver sbagliato due rigore, è una prova di grande coraggio andare a battere il rigore di stasera. È un sintomo di leader, di calciatore con personalità. Il prossimo rigore lo batte Insigne, il secondo lo batte Lorenzo, il terzo lo batte il capitano ed il quarto il numero 24″.

Share:
Ludovica Carlucci