Insigne, una sconfitta “amara”. Il suo futuro nella prossima Italia non è certo

0
3

“Impresa” della Macedonia del Nord che ha “espugnato” il Barbera e staccato il pass per la finale playoff per andare a Qatar 2022 scaraventando fuori dai giochi l’Italia. Una doccia gelata che arriva a distanza di 5 anni da quel pareggio a reti bianche con la Svezia a San Siro che ci chiuse le porte di Russia 2018.

Lorenzo Insigne è notevolmente deluso per quanto accaduto due sere fa, si tratta infatti di una sconfitta che avrebbe potuto metter fine alla sua carriera con la nazionale italiana. Lo riferisce l’edizione odierna de Il Mattino che ci informa che ora all’attaccante di Frattamaggiore restano le ultime otto partite con il Napoli e un sogno scudetto da inseguire prima dell’addio a giugno e della nuova avventura che comincerà in Canada con il Toronto partecipando al campionato Mls.

A giugno – continua il quotidiano – quando ci saranno le convocazioni dell’Italia che giocherà contro l’Argentina a Wembley e le successive sfide di Nations League bisognerà verificare se ci sarà ancora nell’elenco, il suo futuro nella prossima Italia e di quello degli altri veterani del gruppo azzurro non è certo.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs FC Sampdoria on January 09, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In picture: Lorenzo Insigne

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome