Italia-Inghilterra a Napoli a marzo? Gli azzurri possono tornare all’ex San Paolo dopo quasi dieci anni

0
10
Ph. Ciro Lauria/FPA

L’Italia guidata dal ct Roberto Mancini sta guardando da spettatrice e comodamente dal divano i Mondiali che si stanno svolgendo in Qatar, ma tornerà in campo il 23 marzo contro l’Inghilterra molto probabilmente allo stadio Diego Armando Maradona.

Come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport in queste ore Gravina e la Federcalcio decideranno la sede per ospitare la partita con i finalisti di Wembley. Sabato da Napoli è arrivata la proposta veicolata da De Laurentiis. La Figc sta valutando una serie di condizioni e di fattibilità logistiche (Casa Azzurri) per chiudere il pacchetto che riporterebbe gli azzurri al San Paolo, ora intitolato a Maradona, quasi dieci anni dopo l’ultima volta (Italia-Armenia 2-2, qualificazioni mondiali, del 15 ottobre 2013).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome