Juve, ora il calendario si fa duro. Ecco le prossime partite

0
35

È vero che la Juventus fino ad oggi ha vinto 10 partite sulla 11 giocate in campionato, collezionando il maggior punteggio della sua storia, ma è altrettanto vero che i bianconeri fino a questo punto della stagione hanno affrontato squadre più che abbordabili, oltre a Lazio e Napoli, avendo avuto un calendario davvero facile.

Dalla prossima gara per la Vecchia Signora potrebbe iniziare un altro campionato a partire con la sfida contro il Milan di Gattuso al Meazza di Milano. Una gara sempre ostica per la Juventus che nonostante le vittorie è apparsa in difficoltà dal punto di vista del gioco. Dopo la gara casalinga contro la Spal alla 13° giornata, i bianconeri affronteranno in successione: la Fiorentina a Firenze, l’Inter in casa, il derby di Torino al Comunale, la Roma all’Allianz Stadium, l’Atalanta a Bergamo e la Sampdoria in casa.

Insomma, un calendario impegnativo in cui si potrà testare la reale forza della squadra di Allegri che ha mostrato qualche limite in fase di costruzione della manovra e qualche incertezza difensiva di troppo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome