La Roma ci crede, il secondo posto non è più un sogno

    0
    30

    I giallorossi di Spalletti vedono il Napoli. La vittoria nel derby e la conseguente sconfitta degli azzurri a Udine ha rimesso tutto in gioco. La squadra di Sarri è a soli 4 punti di distanza e fra 20 giorni è in programma lo sconto diretto all’Olimpico. Una partita che potrebbe decidere una stagione che da quando è arrivato Spalletti e con gli innesti di gennaio ha preso una svolta inaspettata.

    L’allenatore toscano è stato capace di ricompattare l’ambiente anche andando controcorrente, lasciare in panchina Totti e De Rossi nel derby non è da poco.

    Prima della gara contro il Napoli la Roma affrontera’ il Bologna e il Torino in casa e l’Atalanta fuori. Mentre gli azzurri dovranno vedersela contro l’Inter a Milano senza il suo bomber Higuain. Le due squadre potrebbero dunque arrivare al 25 aprile con un solo punto di distacco.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome