La Roma espugna il Marassi grazie al solito Totti, Spalletti crede nel secondo posto

    0
    70

    Ancora una volta la Roma vince una partita nel finale grazie all’ingresso in campo di Francesco Totti autore del gol del momentaneo 2-2. Sono i giallorossi a passare subito in vantaggio con Salah al 6′, ma al 13′ il Genoa trova il pareggio dopo una bella azione, il gol porta la firma di Tachtsidis.

    Nella ripresa la partita si fa divertente con la Roma che cerca il vantaggio e il Genoa che può giocare negli spazi. Sono proprio i rossoblu a passare in vantaggio con Pavoletti al 65′. Spalletti decide di giocare la carta Totti e il capitano come al solito ripaga la fiducia. E’ lui a siglare con un gran tiro su calcio di punizione il gol del 2-2 al 77′. I giallorossi completano la rimonta con El Sharaawy all’87’.

    Dopo le gare contro Torino e Napoli, la Roma ancora una volta conquista tre importantissimi punti nel finale di gara e sempre dopo l’ingresso del capitano che all’età di quasi 40 riesce a fare ancora la differenza. Corsa Champions ancora aperta.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome