La Roma sbatte contro il muro nerazzurro

    0
    31

    Si ferma a otto la serie di vittorie in campionato per i giallorossi di Spalletti che all’Olimpico pareggiano 1-1 contro l’Inter.  Nonostante la supremazia territoriale la Roma va addirittura sotto e solo nel finale riesce ad agguantare il pareggio con Naiggolan.

    Nel primo tempo sono i giallorossi a fare la partita, ma l’Inter riesce ad arginare gli attacchi di El Sharaawy e compagni, grazie anche alla solita ottima prestazione di Handanovic.

    Nella ripresa è Brozovic a portare inaspettatamente l’Inter in vantaggio al termine di una bella azione in velocità. Colpita al fianco la Roma inizia a macinare gioco e diventa più pericolosa con l’ingresso in campo di Dzeko. Il centravanti bosniaco si trova sui piedi la palla del pareggio, ma spreca malamente. Il gol arriva solo all’84’ con Naiggolan, il migliore dei suoi.

    La Roma resta a +5 dall’Inter e consolida il terzo posto in attesa della Fiorentina,  ma un’eventuale vittoria del Napoli allontanerebbe i giallorossi dalla seconda posizione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome