La Roma spreca il Real Madrid ne fa due e passa

    0
    34

    La Roma di Spalletti esce a testa alta contro un Real Madrid bravo a sfruttare le occasioni da gol avute. Eppure sullo 0-0 i giallorossi hanno sprecato ben cinque occasioni da gol, due volte con Salah e poi Dzeko,  Florenzi e Manolas. Ma non c’è stato nulla da fare. Un gol avrebbe potuto cambiare l’inerzia della gara, ma l’imprecisione degli attaccanti romanisti sotto porta permettono alle Merengues di concludere il primo tempo a reti inviolate.

    Nella ripresa è ancora la Roma ad andare vicina al vantaggio, ma Florenzi e Manolas non ne approfittano. Così il Real nel giro di quattro minuti sblocca e raddoppia prima al 64′ con Ronaldo che con la punta del piede mette dentro un cross di Vazquez e poi con James Rodriguez che finalizza una ripartenza dei blancos.

    Si spengono le speranze giallorosse.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome