La Turchia non è sicura, Gomez lascia il Besiktas e torna a Firenze

    0
    2

    Dopo gli ultimi sviluppi della situazione politica in Turchia, l’attaccante viola in prestito al Besiktas, Mario Gomez, ha comunicato su Facebook la sua decisione di lasciare il club turco. Gomez a questo punto torna a Firenze, ma la dirigenza viola, secondo quanto riporta La Stampa, non ha alcuna intenzione di continuare a pagargli un ingaggio oneroso e chiede 7 milioni per la sua cessione. Nessuno per ora si è fatto avanti e Gomez vorrebbe liberarsi a parametro zero.

    Il tormentone dell’estate viola rischia di durare a lungo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome