Lazio-Napoli, furia Sarri contro la classe arbitrale: “Arbitri prevenuti contro di noi. Netto il calcio di rigore su Lazzari”

0
43

Durissimo attacco di Maurizio Sarri alla classe arbitrale dopo la sfida andata in scena ieri sera tra Lazio e Napoli terminata 2-1 per i partenopei. “Arbitri prevenuti contro di noi”.

La furia del tecnico biancoceleste si è scatenata in particolare al minuto 67 quando, su assist di Felipe AndersonManuel Lazzari è stato atterrato in area dal terzino sinistro del Napoli, Mario Rui. Per Sozza è tutto regolare, per Sarri no e partono le proteste per il rigore non dato: “Mi sembra ci sia poco da commentare e c’era fallo anche sul gol di Kim su corner, perché lui per prendere posizione ha spinto. Nell’era del Var, o sono scarsi oppure la seconda ipotesi è più preoccupante. È da inizio stagione che vengono qui prevenuti, e ce lo dicono anche: ‘Vi siete comportati male con il Bologna e queste sono le conseguenze’. Oggi in una partita corretta hanno ammonito tutti i nostri. Abbiamo affrontato una squadra forte, che poteva vincere anche in un altro modo, ma così ci lascia l’amaro in bocca. Credo che i vertici arbitrali debbano intervenire”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome