Lega Serie A, ADL furioso sbatte la porta e lascia l’Assemblea! I dettagli

0
10
Ph Fabio Sasso/FPA

Clima di tensione e scintille nel corso dell’Assemblea di Lega andata in scena nella giornata di ieri che ha visto la partecipazione dei dirigenti di Napoli, Roma, Juventus, Inter, Milan, Fiorentina e Monza.

Come appreso dal portale Calcio e Finanza, a ‘prendersi la scena’ è stato Aurelio De Laurentiis protagonista di una sfuriata prima dell’inizio dell’assemblea, innanzitutto dettata dal ritardo sull’inizio dei lavori e non solo: nel mirino del numero uno dei partenopei tutto il sistema della Lega Serie A in particolare dal lato dei club, partendo dalle mosse di Lotito e non solo. Alla base ci sarebbe in particolare la divisione del potere in Lega, con De Laurentiis che vorrebbe un consiglio più ampio con 8/9 club presenti rispetto agli attuali quattro.

De Laurentiis, dopo la sfuriata, ha poi deciso di lasciare l’assemblea. Altri club invece, percepito il clima di tensione eccessivo, hanno preferito lasciare via Rosellini.

Ph. Fabio Sasso/FPA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome